Pagamenti in bitcoin accettati da McDonald’s, Starbucks, Pizza Hut, Zara ed altri

Pagamenti in bitcoin accettati da McDonald’s Starbucks Pizza Hut Zara

Pagamenti in Bitcoin in El Salvador
Per ora si tratta di iniziative locali, limitate al territorio dello stato centro-americano dove di fatto sono costretti dalla legge ad accettarli.

È però possibile che, qualora questa specie di sperimentazione in El Salvador dia risultati positivi, alcuni di questi celebri brand decida di estendere il servizio anche in altri Paesi.

El Salvador ad oggi costituisce ancora un caso più unico che raro, mentre in tutti gli altri Paesi del mondo la situazione è completamente diversa.

Per questo, estendere il servizio anche in altri Stati potrebbe essere semplice dal punto di vista tecnico.

Va detto che è molto probabile che i BTC incassati vengano cambiati istantaneamente in dollari USA, ovvero nell’altra moneta a corso legale in El Salvador, utilizzando uno dei numerosi servizi che consentono di farlo.

In questo modo per chi incassa non cambia molto rispetto al passato, perchè anche se il cliente dovesse pagare in bitcoin, l’esercente incasserebbe comunque sempre dollari.

Ad oggi, è noto che tra i brand più celebri che hanno già iniziato concretamente ad accettare pagamenti in bitcoin in El Salvador ci sono McDonald’s, Starbucks, Pizza Hut e Zara, ma sicuramente ve ne sono anche molti altri, visto che la legge si estende a tutti gli esercizi commerciali del Paese.

Il fatto è che per le grosse catene, già organizzate a livello globale, sarebbe molto più semplice estendere il servizio anche al di fuori di El Salvador, visto che utilizzano spesso processi standardizzati che per l’appunto possono essere usati facilmente in diverse parti del mondo.

Vuoi un parere personalizzato una Consulenza Informatica ? Contattami 24h via:

eMail celliandrearsm@gmail.com
Web https://www.celliandrea.com
Chat Live Chat

(Inoltre puoi costituire avviare comprare un’Azienda, Attività, Immobile, Appartamento, Casa in Dubai o Abu Dhabi)