Bitcoin: Nazioni che non tassano le criptovalute – Portogallo – Aggiornamento

Bitcoin Nazioni che non tassano le criptovalute – PortogalloBitcoin in Portogallo. Aggiornamento:

Una delle opzioni all’interno della UE che offre importanti opportunità per gli investimenti in valute virtuali è il Portogallo.

Il paese, dopo aver investito molto in regimi fiscali di favore per soggetti non residenti (ne abbiamo parlato qui: “Portogallo: scheda fiscale e agevolazioni“), ha deciso di offrire importanti opportunità anche per il regime fiscale delle valute virtuali. Infatti, l’autorità fiscale portoghese ha dichiarato che il commercio e le transazioni in criptovaluta sono esentasse per le persone fisiche.

Nessun individuo è soggetto a tassazione in relazione alle operazioni di scambio di criptovaluta in valuta normale e non vi è alcuna imposta sul reddito o imposta sulle plusvalenze sui profitti derivanti dal trading di criptovaluta.

L’IVA non è inoltre applicabile nell’acquisto e vendita e nella criptovaluta, rendendo la criptovaluta praticamente non soggetta ad alcune forma di tassazione (diretta o indiretta) per le persone fisiche.

Come detto oggi il Portogallo è un importante centro per il trasferimento di molti freelance ed imprenditori, in quanto oltre al regime fiscale di favore per i non residenti, offre interessanti possibilità di trasferimento per i cittadini UE.

Tuttavia, questo sgravio è riservato alle persone fisiche e le società che accettano pagamenti in valute digitali sono soggette all’IVA e all’imposta sul reddito derivanti da queste vendite.

Vuoi un parere personalizzato una Consulenza Informatica ? Contattami 24h via:

eMail celliandrearsm@gmail.com
Web https://www.celliandrea.com
Chat Live Chat

(Inoltre puoi costituire avviare comprare un’Azienda, Attività, Immobile, Appartamento, Casa in Dubai o Abu Dhabi)

vedi anche i blog:
https://delasoft.altervista.org
https://www.dubainews.info